CARRELLO
(nessun prodotto)

Nespola

Il mito

La dea Flora è la madre della primavera e divinità della giovinezza nella mitologia romana. Si aggirava per il suo impero ricoperta di colorate e profumate ghirlande. Ci piace associare il nespolo a questa dea perché i fiori dell’albero sono molto grossi e decorativi, tanto da venire usati anche come pianta ornamentale, ma anche perché grazie alla “bontà di Flora”, dea della fioritura degli alberi da frutto, possiamo nutrirci e godere i raccolti.

PROCESSO DI PRODUZIONE

La nostra azienda agricola sita in Peveragno in zona collinare ai piedi delle Alpi Marittime, coltiva frutta, verdura e erbe aromatiche di alta qualità. La maggior parte dei prodotti da noi ottenuti proviene direttamente dalla coltivazione dei nostri terreni. Il processo produttivo è stato predisposto seguendo una filiera completa e rispettando appieno quanto rigorosamente dettato dalle norme igieniche sanitarie che regolano le colture in generale. La trasformazione viene effettuata in modo artigianale secondo i canoni delle antiche tradizioni piemontesi ed utilizzando, per le confetture, gli sciroppi e le gelatine esclusivamente zucchero di canna bruno non raffinato.

Bontà di Flora

Confettura di nespole e mele renette

Bontà di Flora Bontà di Flora

Proprietà organolettiche

Le nespole sono composte dall’85% di acqua, carboidrati, fibre, proteine, lipidi, zuccheri solubili e naturalmente minerali, quali sodio, potassio, calcio, ferro e fosforo. Buona quantità di vitamine quali la B1, B2, B3, C ed A. Le polpa è ricca di carotenoidi che sono utilissimi al nostro organismo perché funzionano come antiossidanti. Le nespole pur avendo proprietà astringenti, dovute all’abbondanza di tannini, non danno luogo a stitichezza ma anzi hanno proprietà di regolare l’intestino e sono diuretiche , mentre hanno solo blande proprietà antipiretiche. Inoltre possono essere utilizzate da chi fa molto sport per recuperare i Sali minerali persi durante l’attività sportiva.

Caratteristiche

Le Nespole sono i frutti di due differenti piante, entrambe appartenenti alla famiglia delle Rosacee: il nespolo comune ed il nespolo giapponese. É un albero di medie dimensioni, molto resistente al freddo, la cui fioritura va da novembre a febbraio, e il frutto è in realtà un falso frutto dato dall’ingrossamento del ricettacolo attorno ai frutti veri e propri. La nostra azienda utilizza per la produzione di appetitose confetture la varietà più diffusa e più produttiva i cui frutti hanno la buccia liscia ed una bella colorazione arancio ed all’interno dei grandi semi. Il sapore è leggermente acidulo ma gradevole al contrario della nespola comune ed oramai quasi introvabile.

Disponibilità

Scegli la confezione:

Stagionalità

Scheda prodotto

Ingredienti: nespole, mele renette, zucchero di canna

Frutta utilizzata: 117g (92g di nespole e 25g di mele renette) per 100g di prodotto finito

Zuccheri totali: 46g per 100g di prodotto finito

Origine della frutta: Italia

© 2014 All rights reserved. | Az. Agr. Ama Te Stesso di Brunetti Giovanna | C.F. BRNGNN93C50I470G P.I. 03433880048 | Reg. imprese CN n. REA 290428
Web Design Involucra