CARRELLO
(nessun prodotto)

Susine ramassin

Il mito

Igea, figlia di Asclepio, è la dea della salute e dell’igiene. Nella mitologia viene invocata per prevenire malattie e danni fisici, al contrario del padre al quale ci si rivolgeva per ristabilire la salute persa. La dea veniva raffigurata come una giovane donna nell’atto di dissetare un serpente mentre con l’altra mano teneva un’asta in mano. A lei vengono associate le susine ramassin, prugna tipica del cuneese, dalle mille proprietà nutritive e grandi portatrici di salute.

PROCESSO DI PRODUZIONE

La nostra azienda agricola sita in Peveragno in zona collinare ai piedi delle Alpi Marittime, coltiva frutta, verdura e erbe aromatiche di alta qualità. La maggior parte dei prodotti da noi ottenuti proviene direttamente dalla coltivazione dei nostri terreni. Il processo produttivo è stato predisposto seguendo una filiera completa e rispettando appieno quanto rigorosamente dettato dalle norme igieniche sanitarie che regolano le colture in generale. La trasformazione viene effettuata in modo artigianale secondo i canoni delle antiche tradizioni piemontesi ed utilizzando, per le confetture, gli sciroppi e le gelatine esclusivamente zucchero di canna bruno non raffinato.

Sollievo di Igea senza zucchero

Preparazione a base di susine ramassin senza zuccheri aggiunti

Sollievo di Igea senza zucchero

Proprietà organolettiche

I principali costituenti del frutto sono: acqua (80%), acido malico, tartarico e citrico,proteine,tannino, sali minerali quali calcio,magnesio,ferro,potassio,fosforo,iodio,rame,zolfo,sodio, fluoro; vitamine A, B1, B2, C, molte fibre, flavonoidi ed enzimi. Nonostante il frutto sia così piccolo e che sia principalmente noto per le sue proprietà lassative, svolge anche funzioni terapeutiche, depurative ed energizzanti, che combattono i radicali liberi e contrastano l’invecchiamento cellulare; ha poi un ruolo diuretico, disintossicante, decongestionante ed antianemico.

Caratteristiche

Il ramassin del Saluzzese è una varietà di susino autoctona tipica del Piemonte Sud-Occidentale e diffusa nella provincia di Cuneo. É una pianta rustica in quanto si adatta bene a diversi tipi di terreno e dimostra una buona resistenza al freddo, ma ha trovato nella nostra zona un microclima particolare e dei  terreni collinari particolarmente vocati, che garantiscono ogni anno la raccolta di un prodotto eccellente.Il frutto è di forma ovale, di piccole dimensioni e di colore variabile dal giallo ambrato al blu fino al viola intenso; la buccia è sottile, mentre la polpa è morbida, dolce ed aromatica e si separa facilmente dal nocciolo: giunti a maturazione i frutti si staccano dal ramo e cadono a terra. Il Ramassin è buono fresco ed è ottimo per l’essiccazione e la trasformazione in confettura.

Disponibilità

Scegli la confezione:

Stagionalità

Scheda prodotto

Ingredienti: susine ramassin,cannella, bacche di vaniglia.

Frutta utilizzata: 150 g per 100g di prodotto finito

Origine della frutta:Saluzzo (CN)

Sollievo di Igea

Confettura extra di susine ramassin

Sollievo di Igea

Proprietà organolettiche

I principali costituenti del frutto sono: acqua (80%), acido malico, tartarico e citrico,proteine,tannino, sali minerali quali calcio,magnesio,ferro,potassio,fosforo,iodio,rame,zolfo,sodio, fluoro; vitamine A, B1, B2, C, molte fibre, flavonoidi ed enzimi. Nonostante il frutto sia così piccolo e che sia principalmente noto per le sue proprietà lassative, svolge anche funzioni terapeutiche, depurative ed energizzanti, che combattono i radicali liberi e contrastano l’invecchiamento cellulare; ha poi un ruolo diuretico, disintossicante, decongestionante ed antianemico.

Caratteristiche

Il ramassin del Saluzzese è una varietà di susino autoctona tipica del Piemonte Sud-Occidentale e diffusa nella provincia di Cuneo. É una pianta rustica in quanto si adatta bene a diversi tipi di terreno e dimostra una buona resistenza al freddo, ma ha trovato nella nostra zona un microclima particolare e dei  terreni collinari particolarmente vocati, che garantiscono ogni anno la raccolta di un prodotto eccellente.Il frutto è di forma ovale, di piccole dimensioni e di colore variabile dal giallo ambrato al blu fino al viola intenso; la buccia è sottile, mentre la polpa è morbida, dolce ed aromatica e si separa facilmente dal nocciolo: giunti a maturazione i frutti si staccano dal ramo e cadono a terra. Il Ramassin è buono fresco ed è ottimo per l’essiccazione e la trasformazione in confettura.

Disponibilità

Scegli la confezione:

Stagionalità

Scheda prodotto

Ingredienti: susine ramassin, zucchero di canna

Frutta utilizzata: 125g per 100g di prodotto finito

Zuccheri totali: 46g per 100g di prodotto finito

Origine della frutta:Saluzzo (CN)

Sollievo di Igea con cardamomo

Confettura extra di susine ramassin con cardamomo

Sollievo di Igea con cardamomo

Proprietà organolettiche

I principali costituenti del frutto sono: acqua (80%), acido malico, tartarico e citrico,proteine,tannino, sali minerali quali calcio,magnesio,ferro,potassio,fosforo,iodio,rame,zolfo,sodio, fluoro; vitamine A, B1, B2, C, molte fibre, flavonoidi ed enzimi. Nonostante il frutto sia così piccolo e che sia principalmente noto per le sue proprietà lassative, svolge anche funzioni terapeutiche, depurative ed energizzanti, che combattono i radicali liberi e contrastano l’invecchiamento cellulare; ha poi un ruolo diuretico, disintossicante, decongestionante ed antianemico.

Caratteristiche

Il ramassin del Saluzzese è una varietà di susino autoctona tipica del Piemonte Sud-Occidentale e diffusa nella provincia di Cuneo. É una pianta rustica in quanto si adatta bene a diversi tipi di terreno e dimostra una buona resistenza al freddo, ma ha trovato nella nostra zona un microclima particolare e dei  terreni collinari particolarmente vocati, che garantiscono ogni anno la raccolta di un prodotto eccellente.Il frutto è di forma ovale, di piccole dimensioni e di colore variabile dal giallo ambrato al blu fino al viola intenso; la buccia è sottile, mentre la polpa è morbida, dolce ed aromatica e si separa facilmente dal nocciolo: giunti a maturazione i frutti si staccano dal ramo e cadono a terra. Il Ramassin è buono fresco ed è ottimo per l’essiccazione e la trasformazione in confettura.

Disponibilità

Scegli la confezione:

Stagionalità

Scheda prodotto

Ingredienti: susine ramassin, zucchero di canna, cardamomo

Frutta utilizzata: 125g per 100g di prodotto finito

Zuccheri totali: 46g per 100g di prodotto finito

Origine della frutta:Saluzzo (CN)

Sollievo di Igea con timo al limone

Confettura extra di susine ramassin con timo al limone

Sollievo di Igea con timo al limone

Proprietà organolettiche

I principali costituenti del frutto sono: acqua (80%), acido malico, tartarico e citrico,proteine,tannino, sali minerali quali calcio,magnesio,ferro,potassio,fosforo,iodio,rame,zolfo,sodio, fluoro; vitamine A, B1, B2, C, molte fibre, flavonoidi ed enzimi. Nonostante il frutto sia così piccolo e che sia principalmente noto per le sue proprietà lassative, svolge anche funzioni terapeutiche, depurative ed energizzanti, che combattono i radicali liberi e contrastano l’invecchiamento cellulare; ha poi un ruolo diuretico, disintossicante, decongestionante ed antianemico.

Caratteristiche

Il ramassin del Saluzzese è una varietà di susino autoctona tipica del Piemonte Sud-Occidentale e diffusa nella provincia di Cuneo. É una pianta rustica in quanto si adatta bene a diversi tipi di terreno e dimostra una buona resistenza al freddo, ma ha trovato nella nostra zona un microclima particolare e dei  terreni collinari particolarmente vocati, che garantiscono ogni anno la raccolta di un prodotto eccellente.Il frutto è di forma ovale, di piccole dimensioni e di colore variabile dal giallo ambrato al blu fino al viola intenso; la buccia è sottile, mentre la polpa è morbida, dolce ed aromatica e si separa facilmente dal nocciolo: giunti a maturazione i frutti si staccano dal ramo e cadono a terra. Il Ramassin è buono fresco ed è ottimo per l’essiccazione e la trasformazione in confettura.

Disponibilità

Scegli la confezione:

Stagionalità

Scheda prodotto

Ingredienti: susine ramassin, zucchero di canna, timo al limone

Frutta utilizzata: 125g per 100g di prodotto finito

Zuccheri totali: 46g per 100g di prodotto finito

Origine della frutta: Italia 

© 2014 All rights reserved. | Az. Agr. Ama Te Stesso di Brunetti Giovanna | C.F. BRNGNN93C50I470G P.I. 03433880048 | Reg. imprese CN n. REA 290428
Web Design Involucra