Io Vi Ho Scelto E Vi Ho Costituiti Perché Andiate E Portiate Frutto E Il Vostro Frutto Rimanga?

0 Comments

Perché andiate e portiate frutto?

Mt 18,1-35). Questi frutti sono il fondamento sul quale giorno per giorno va edificato il corpo di Cristo. Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga; perché tutto quello che chiederete al Padre nel mio nome, ve lo conceda.

Perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena?

Il Vangelo di oggi: Gv 15, 9-17 Vi ho detto queste cose perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena. Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri come io ho amato voi. Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la sua vita per i propri amici.

Come il Padre ha amato me così io ho amato voi?

Se osserverete i miei comandamenti” Le mie pecore ascoltano la mia voce, dice il Signore, e io le conosco ed esse mi seguono. Rimanete nel mio amore, perché la vostra gioia sia piena.

You might be interested:  Quale Spezia Si Ricava Dal Frutto Di Un Orchidea?

Chi da la vita per gli amici?

Gv 15,12-17: “Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la sua vita per i propri amici ” Vi ho chiamato amici, dice il Signore, perché tutto ciò che ho udito dal Padre mio l’ho fatto conoscere a voi. Questo vi comando: che vi amiate gli uni gli altri. “DARE LA VITA PER I PROPRI AMICI ”

Che vi amiate come io ho amato voi?

“Amatevi gli uni gli altri, come io vi ho amato ”. È forse la frase che sintetizza tutto il messaggio di Gesù. Per gli studiosi dei Vangeli questo discorso, pronunciato durante l’ultima cena, subito dopo aver lavato i piedi ai suoi discepoli, può essere considerato il testamento spirituale di Gesù.

Che la vostra gioia sia piena?

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: Se osserverete i miei comandamenti, rimarrete nel mio amore, come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e rimango nel suo amore.

Come il Padre ha amato me anche io ho amato voi rimanete nel mio amore se osserverete i miei comandamenti rimarrete nel mio amore come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e rimango?

Gv 15, 9-11 « Come il Padre ha amato me, anche io ho amato voi. Rimanete nel mio amore. Se osserverete i miei comandamenti, rimarrete nel mio amore, come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e rimango nel suo amore. Vi ho detto queste cose perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena».

Cosa significa dare la vita per gli altri?

Pertanto dare la vita per i propri amici significa fare in modo che l’amore di Cristo per ogni nemico, persino per ogni bestemmiatore o deicida, passi nelle mie vene e nelle mie scelte e io possa amare con l’Amore di Cristo i nemici, vicini e lontani.

You might be interested:  I lettori chiedono: Salgono Le Formiche Sugli Alberi Da Frutto Cosa Fare?

Chi rimane in me e io in lui porta molto frutto?

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Io sono la vite vera e il Padre mio è l’agricoltore. Ogni tralcio che in me non porta frutto, lo taglia, e ogni tralcio che porta frutto, lo pota perché porti più frutto.

Come hanno perseguitato me perseguiteranno anche voi?

Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 15,18-27). In quel tempo Gesù disse: “Se il mondo vi odia, sappiate che prima di voi ha odiato me.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Related Post